Centrale turbogas a ciclo combinato

Una centrale turbogas a ciclo combinato è una centrale elettrica in grado di produrre elettricità sia tramite la tecnologia turbogas che tramite lo sfruttamento dell'energia termica del gruppo di vapore. E' un tipo di centrale elettrica a gas che combina le caratteristiche di una centrale turbogas di e una centrale termoelettrica. Il gas naturale viene utilizzato come combustibile nella camera di combustione, insieme al getto di aria compressa, per alimentare il moto della turbina. L'energia meccanica della turbina è, infine, trasformata in energia elettrica da un alternatore. Fin qui la centrale elettrica è simile a una normale centrale turbogas. Tuttavia, mentre in una centrale turbogas il calore generato dalla combustione viene rilasciato e disperso all'esterno, in una centrale turbogas a ciclo combinato il calore dei fumi di scarico viene riutilizzato per produrre forza vapore. I fumi di scarico della centrale turbogas possono raggiungere diverse centinaia di gradi centigradi. I fumi vengono fatti passare in un generatore di vapore di recupero i cui avviene lo scambio di calore tra i fumi di scarico e l'acqua della caldaia, producendo vapore acqueo. La forza vapore così prodotta viene, infine, utilizzata per alimentare il moto di una turbina a vapore. L'energia meccanica del moto della turbina a vapore, collegata a un alternatore, consente di produrre una quantità addizionale di energia elettrica in modo simile a quanto accade in una centrale termoelettrica a gas. Quest'azione combinata permette di migliorare notevolmente il rendimento energetico complessivo della centrale turbogas, facendolo passare dal 30% di una centrale turbogas tradizionale fino al 50% di una turbogas a ciclo combinato.


https://www.ecoage.it/centrale_turbogas_a_ciclo_combinato.htm







Chi Siamo |  Disclaimer  | Bibliografia del sito | privacy | Email: info@ecoage.it
by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005