Tempesta

La tempesta è una perturbazione atmosferica di grande intensità ed estensione. E' un fenomeno atmosferico molto violento, caratterizzato da venti forti e da venti irregolari ed eventualmente da venti irregolari, da precipitazioni di pioggia, grandine o neve. La formazione di una tempesta ha generalmente origine a causa di una rapida caduta della pressione atmosferica. Le tempeste hanno origine prevalentemente sul mare e sugli oceani. Sono, invece, più rare quelle sulla terraferma. A seconda dei casi è possibile distinguere le tempeste in:

  • Tempesta di vento. E' una tempesta caratterizzata soltanto dalla presenza di vento molto forte ed eventualmente turbini. Non è accompagnata da pioggia o da grandine.
  • Tempesta di pioggia. E' una tempesta caratterizzata dalla presenza di vento molto forte, da precipitazioni di pioggia molto forti o da pioggia torrenziale o da grandine.
  • Tempesta di neve. E' una tempesta caratterizzata dalla presenza di vento molto forte, da turbini e da intense precipitazioni di neve.
  • Tempesta di mare. E' una tempesta in grado di creare un moto ondoso forte e violento sul mare e sui grandi laghi.
  • Tempesta di sabbia. Nelle zone desertiche o steppiche i forti venti anticiclonici possono sollevare grandi quantità di polvere e sabbia fino a grandi altezze, creando un muro atmosferico di polvere molto denso e di altezza notevole, dette tempesta di sabbia o tempesta di polvere. Le tempeste di sabbia riducono notevolmente la visibilità sia aerea che terrestre. Quando le tempeste di sabbia si spostano sul mare rendono notevolmente difficoltosa la navigazione marittima. Questa tipologia di tempesta può disperdere la sabbia anche su regioni molto lontane, distanti migliaia di chilometri rispetto a quella di origine.

La tempesta è un vento classificato al decimo grado della Scala Beaufort. La velocità del vento in una tempesta è compresa tra 89 e 102 chilometri orari. A volte l'inizio di una tempesta è ancora chiamato burrasca fortissima. In realtà, la tempesta è un fenomeno atmosferico notevolmente più violento rispetto alle burrasca ( grado 8-9 della Scala Beaufort ). La potenza di una tempesta è tale da poter sradicare gli alberi e danneggiare gravemente i tetti delle case. Sul mare il vento innalza la cresta delle onde fino a grandi altezze, rendendo impossibile la navigazione. La tempesta si distingue anche dal comune temporale per la mancanza di scariche elettriche atmosferiche.


https://www.ecoage.it/tempesta.htm







Chi Siamo |  Disclaimer   | Email: info@ecoage.it
by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005
Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono presenti alcuni cookie di terzi ( Gooogle, Facebook ) per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su OK, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’uso dei cookie.

Per ulteriori informazioni o per revocare il consenso fai riferimento alla Privacy del sito.