Ambiente sviluppo ecologia e risparmio
Focus: Eolico | Fotovoltaico | Geotermia | Biomasse | Nucleare | Biocarburanti | Idrogeno |


    Ecoage  








 

 


Vettore energetico

Il vettore energetico è un mezzo per trasferire l'energia da una forma a un'altra. Il vettore energetico si distingue dalle fonte di energia poiché non produce energia bensì si limita a trasferirla. Il vettore energetico può essere un composto con caratteristiche chimico-fisiche tali da agevolare il trasferimento. Il vettore di energia può accumulare energia per rilasciarla in un secondo momento ma non può essere considerato come una vera e propria fonte primaria di energia poiché l'accumulo di energia nel vettore è determinato da un'altra fonte di energia primaria o secondaria. Inoltre, secondo le leggi della termodinamica il processo di trasferimento e di accumulo di energia in un vettore energico implica una perdita parziale dell'energia iniziale. Un esempio di vettore energetico è l'idrogeno, il quale è spesso erroneamente confuso con una fonte di energia. In realtà l'idrogeno è un vettore energetico di tipo chimico, in grado di trasferire l'energia in forma molecolare. Non esistendo idrogeno allo stato puro sulla Terra, è infatti necessario produrlo con conseguente consumo di energia ( es. elettrolisi ). L'idrogeno si distingue dal metano, in quanto quest'ultimo è già presente nei giacimenti ed è direttamente utilizzabile come fonte di energia.




Ecoage Ambiente e sviluppo
 Chi Siamo |  Disclaimer  | Bibliografia del sito | privacy | Email: info@ecoage.it
     by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005