Raggi cosmici

I raggi cosmici sono originati normalmente da fenomeni celesti in grado di liberare nello spazio enormi quantità di energia. Particelle e radiazioni tali da formare una continua pioggia cosmica invisibile ai nostri occhi.

L'organismo umano è abituato a questa continua pioggia e ne è immune, perlomeno per assorbire la razione "normale" di radiazioni cosmiche.

I raggi cosmici aumentano con l'altitudine
Queste radiazioni non sono le stesse in ogni luogo del mondo. Ad esempio aumentano con l'altitudine, una caratteristica che è stata oggetto di studio il loro impatto sulla salute dell'equipaggio di bordo degli aeroplani. Anche in questo caso nulla ancora può essere affermato con certezza, anche se da primi studi sembra che il carico di radiazioni in alta quota sia almeno una volta e mezzo di quella normale.

Un pericolo concreto per gli astronauti.
Le radiazioni cosmiche diventano un vero problema per gli astronauti nello spazio, dove possono colpire con una potenza anche mille volte superiore a quella normale che riceviamo sulla Terra.

Si può comunque affermare che le "normali" radiazioni cosmiche non costituiscono un problema per la salute umana. L''organismo umano ed in generale la vita sulla terra si è "evoluta" in presenza di questa continua pioggia radioattiva di origine celeste.


https://www.ecoage.it/radiazioni-raggi-cosmici.htm





Chi Siamo |  Disclaimer   | privacy & gestione cookie | Email: info@ecoage.it
by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005