Carta da macero

La carta da macero è composta da fibre di recupero ottenute dal riciclo della carta e dei cartoni già usati. È utilizzata come fattore produttivo ( input ) nella produzione industriale della carta riciclata. La raccolta differenziata della carta e dei cartoni è una delle prime forme di riciclaggio della storia industriale, insieme alla raccolta del vetro e dei metalli.

la filiera del riciclaggio della carta da macero

Vantaggi della carta da macero

Il riciclaggio della carta da macero ha diversi vantaggi ambientali e sociali:

  • Minori rifiuti e costi sociali. Il riciclaggio della carta riduce la quantità dei rifiuti da stoccare nelle discariche o incenerire nei termovalorizzatori. Quindi, il riuso della carta da macero riduce i costi sociali della gestione dei rifiuti, altrimenti sostenuti dallo Stato e dai cittadini tramite tasse e tributi. Il ciclo vitale del prodotto (carta) viene prolungato dal riciclaggio perché la stessa materia entra più volte nel processo produttivo. In questo modo, si ritarda la fase di fine vita in cui la carta si trasforma in rifiuto.

    esempio di carta da macero
    Esempio
    . Nel 2010 sono state raccolte 3 milioni di tonnellate di carta e cartone ( rapporto Comieco ) che altrimenti sarebbero state stoccate in discarica o incenerite.

  • Minore taglio di alberi. Il riciclaggio della carta da macero riduce la domanda di materia prima naturale ( paste da legno ) dell'industria cartaria. Consente un notevole risparmio in termini di consumo di legno. Questo riduce indirettamente la quantità di alberi tagliati ogni anno e secondo ecoage contribuisce a eliminare una delle cause della deforestazione del pianeta.

    la carta viene prodotta dalla pasta del legno e implica il taglio degli alberi
    Esempio
    . Grazie al riciclo e al consumo della carta da macero, la carta riciclata contribuisce al 50% della produzione cartaria complessiva italiana.

  • Nuove attività economiche. La filiera della raccolta differenziata e del riciclaggio della carta da macero è un mercato in cui operano molte imprese e in cui lavorano migliaia di addetti con diversi gradi di specializzazione (ecoage.it). Questo settore industriale contribuisce, indirettamente, ad aumentare il livello occupazionale del paese, con effetti macroeconomici sulla domanda aggregata interna e sul PIL nazionale.

Limiti della carta da macero

Il riciclaggio della carta da macero presenta anche alcuni svantaggi o limiti.

  • Riciclaggio limitato a pochi cicli produttivi. La carta da macero può essere riciclata poche volte. Entra come input del processo produttivo al massimo per circa 5 o 6 cicli (src. ecoage) a seconda dello stato di conservazione del materiale. Il progressivo deterioramento della carta rende impossibile il riutilizzo ulteriore.
    il riciclaggio della carta è limitato a pochi cicli ( 5-6 cicli max. )

    Nota. Altri materiali riciclabili, come il vetro o i metalli, possono essere riciclati molte più volte rispetto alla carta.

  • Entropia. Una parte della carta riciclata viene progressivamente perduta a causa della frammentazione in piccole parti che sfuggono alla raccolta differenziata e si disperdono nell'ambiente o tra gli altri rifiuti non riciclabili. È un problema che accomuna tutte le risorse rinnovabili e riciclabili. Il riciclaggio al 100% non è possibile per i limiti fisici della materia, oltre che per motivi economici e tecnologici.
    una parte delle risorse rinnovabili e riciclabili si perde dopo ogni ciclo
  • Fine vita del prodotto. A fine vita del prodotto, la carta non più riciclabile dovrà comunque essere gestita come rifiuto solido urbano.

Tipi di carta da macero

Esistono due categorie di carta da macero:

  • La carta da macero industriale. Questa tipologia di carta da macero deriva dagli scarti di produzione delle industrie ( es. industrie cartarie, imprese del settore editoriale, uffici, attività commerciali, dal riciclo degli imballaggi usati nel settore dei trasporti ecc. ).

    un esempio di carta da macero industriale
    La carta da macero industriale è particolarmente vantaggiosa perché consente di recuperare una grande quantità carta da macero della stessa qualità direttamente nei luoghi di produzione (imprese). I costi di raccolta e trasporto sono inferiori, perché la carta da macero è concentrata in pochi luoghi. Questo permette di standardizzare i processi di raccolta e lavorazione della materia prima, riducendo i costi di riciclaggio.

  • La carta da macero domestica. Questa tipologia di carta da macero deriva dalla raccolta differenziata nella spazzatura prodotta dalle famiglie ( es. confezioni di cartone, buste di carta, imballaggi, posate, bicchieri e piatti di carta, ecc. ).

    un esempio di raccolta differenziata della carta nei RSU
    La carta da macero domestica ha costi di trattamento molto più alti perché la carta è di diversa qualità (es. le confezioni commerciali sono ottenute con diverse tipologie di cartone ). Spesso la qualità della carta è scarsa anche a causa del mescolamento con altre sostanze contenute nei rifiuti (src. ecoage.it). Quindi, una volta raccolta la carta da macero deve essere separata per tipologia e qualità, prima di essere lavorata. Inoltre, il costo della raccolta della carta da macero è più alto perché la quantità dei rifiuti si espande su tutto il territorio urbano ed è meno concentrata.


https://www.ecoage.it/carta-da-macero.htm





Approfondimento
Riciclaggio e raccolta differenziata





Chi Siamo |  Disclaimer  | Bibliografia del sito | privacy | Email: info@ecoage.it
by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005