Home | Pannelli Solari |
Ambiente sviluppo ecologia e risparmio
Focus: Eolico | Fotovoltaico | Geotermia | Biomasse | Nucleare | Biocarburanti | Idrogeno |


    Ecoage  








 

 

LE AUTOMOBILI IBRIDE

Le automobili ibride sono veicoli con doppio motore a benzina ed elettrico. Quando il veicolo si muove a basse velocità, ad esempio entro i 40 km/h nelle strade urbane, l'auto ibrida usa il motore alimentato a elettricità. Se la velocità aumenta al di sopra dei 40-50 km/h entra in funzione automaticamente il motore a combustione termico a benzina o diesel.

Il funzionamento di un'automobile ibrida

Il motore elettrico è alimentato da speciali batterie al litio che si ricaricano tramite un generatore elettrico durante i lunghi tragitti, quando l'auto viaggia a benzina o diesel. In alcuni modelli viene recuperata anche l'energia in fase di frenata.

Toyota PriusLa prima auto ibrida della storia è la Toyota Prius. Il primo modello ibrido della casa giapponese venne messo in commercio nel 1999. Negli ultimi venti anni le case automobilistiche che hanno investito di più nella tecnologia Hybrid Car, oltre a Toyota, sono Lexus, Ford e Honda. Oggi molti produttori di automobili hanno un modello ibrido ricaricabile a benzina o a gasolio nel loro listino.

Vantaggi e svantaggi delle auto ibride

Dal punto di vista ambientale le auto ibride sono considerate auto ecologiche perché hanno i seguenti vantaggi:

  1. Minori emissioni inquinanti. Le auto ibride usano il motore elettrico nel ciclo urbano e non emettono emissioni inquinanti perché non consumano benzina. In questo modo non contribuiscono alla concentrazione dello smog in città, perché il motore elettrico non emette gas serra (CO2), polveri sottili (PM10) o gas incombusti.
  2. Minore rumore. Il motore elettrico è più silenzioso del motore termico a benzina o diesel. Pertanto, oltre a migliorare la qualità dell'aria, l'auto ibrida riduce anche l'inquinamento acustico.

Dal punto di vista economico, invece, il principale vantaggio è il risparmio di carburante. Quando l'auto ibrida si muove con la propulsione elettrica non consuma benzina. Quindi, ha una maggiore autonomia rispetto alle automobili tradizionali.

pro e contro delle automobili ibride

Quali sono gli svantaggi delle auto ibride? L'unico svantaggio è il prezzo di acquisto. Un'auto ibrida costa di più rispetto a un modello a benzina o diesel perché utilizza una tecnologia più avanzata, ha due motori e usa due sistemi di alimentazione. Inoltre, le batterie al litio devono essere sostituite dopo alcuni anni di utilizzo.

Domande e risposte sulle auto ibride

Ora vediamo quali sono le domande più frequenti sulle automobili ibride:

  • Un auto ibrida ha prestazioni di guida inferiori?
    Le performance di guida sono identiche. L'auto ibrida utilizza il motore a combustione a benzina o diesel quando viaggia in autostrada o comunque a velocità superiori a 50 Km/h. È lo stesso motore delle altre automobili. Il motore elettrico entra in funzione soltanto a basse velocità e in situazioni di traffico ( stop and go ). Inoltre, il motore elettrico è più scattante del motore termico a gasolio nella fase di partenza. Quindi l'accelerazione di un'auto ibrida è generalmente migliore rispetto ai veicoli diesel e simile a quelli a benzina.
  • Il passaggio dal motore elettrico al motore termico è manuale o automatico?
    È un sistema automatico, il conducente non deve fare nulla. L'auto ibrida decide automaticamente quale alimentazione utilizzare in base alla velocità e alle condizioni di guida.
  • Se la batteria è scarica, l'auto ibrida si ferma?
    No, se la batteria al litio è scarica, l'auto ibrida attiva il motore termico con l'alimentazione a benzina e diesel anche a basse velocità. Quindi continua a muoversi.
  • E' necessario ricaricare la batteria?
    No, in genere le auto ibride hanno batterie al litio che si ricaricano recuperando l'energia dal sistema frenante, trasformando l'attrito in energia elettrica, oppure con un generatore elettrico a bordo che utilizza l'energia meccanica del motore termico quando l'automobile viaggia a velocità più elevate. Per fare un esempio banale, il principio del generatore elettrico è simile a quello della dinamo che accende la luce della bicicletta ma è molto più potente. Alcuni modelli ibridi più recenti e avanzati, detti "ricaricabili", consentono di ricaricare le batterie al litio anche tramite le colonnine di ricarica esterne delle auto elettriche o alla presa elettrica di casa. Alcune ibride usano anche dei pannelli solari fotovoltaici posti sul tetto dell'automobile.
  • Quanto dura la batteria al litio?
    La batteria al litio delle auto ibride si ricarica automaticamente. Generalmente, l'autonomia di una piena carica è circa 30-40 km a seconda delle caratteristiche del veicolo. Tuttavia, come qualsiasi altra batteria ricaricabile, dopo qualche anno si usura ed è necessario sostituirla. Generalmente una batteria al litio va sostituita ogni 8-10 anni. Alcune batterie hanno una durata superiore. Prima di acquistare un'auto ibrida è molto importante controllare entro quanti anni il produttore consiglia di sostituire l'intero pacco delle batterie perché la spesa non è indifferente.
  • Lo spazio a bordo di un'auto ibrida è minore?
    L'auto ibrida ha più o meno lo stesso spazio a bordo, dell'abitacolo e del portabagagli, di un modello a benzina. A differenza delle auto a gas, le ibride non hanno un doppio serbatoio. Pertanto, lo spazio è maggiore rispetto alle auto GPL o metano. Tuttavia, il doppio motore elettrico-termico e la presenza delle batterie potrebbe comunque ridurre leggermente lo spazio ma non eccessivamente.
  • Le auto ibride sono sicure?
    Si, le ibride soddisfano gli stessi requisiti e standard di sicurezza delle altre versioni a benzina o diesel. Ad esempio, sono testate nei crash test Euro NCAP.
  • L'auto ibrida usa un carburante differente?
    No, un'automobile ibrida utilizza lo stesso carburante a benzina o diesel delle altre automobili.

Quali sono le auto ibride in commercio

Oggi i principali modelli ibridi nei listini delle case automobilistiche sono i seguenti:

Ibrida ricaricabile

  • Audi A3 e-tron
  • Bmw i3
  • Bmw Serie 2 Active Tourer
  • Bmw Serie 3
  • Bmw Serie 5
  • Bmw Serie 7
  • Bmw i8
  • Bmw X5
  • Kia Optima
  • Mercedes C
  • Mercedes GLC
  • Mercedes GLE
  • Mini Cooper
  • Mitsubishi Outlander
  • Porsche Panamera E-Hybrid
  • Porsche Cayenne E-Hybrid
  • Volskwagen Passat
  • Volvo S90
  • Volvo XC90

Ibrida a benzina

  • Ford Mondo Hybrid
  • Honda Nsx
  • Hyundai Ioniq Hybrid
  • Infiniti Q70 Hybrid
  • Kia Niro
  • Lexus CT
  • Lexus IS
  • Lexus GS
  • Lexus LS
  • Lexus RC
  • Lexus NX
  • Lexus RX
  • Mercedes S
  • Suzuki Baleno Hybrid
  • Suzuki Ignis Hybrid
  • Toyota Yaris Hybrid
  • Toyota Auris Hubrid
  • Toyota Prius
  • Toyota C-HR
  • Toyota RAV4

Ibrida a gasolio

  • Audi Q7 e-tron
  • Bmw Q7 e-tron
  • Hyundai 5 Hybrid
  • Range Rover Sport
  • Mercedes C
  • Mercedes S
  • Peugeot 508 SW
  • Volvo V60


  

Mobilità sostenibile

Risparmio

 






Ecoage Ambiente e sviluppo
 Chi Siamo |  Disclaimer  | Bibliografia del sito | privacy | Email: info@ecoage.it
     by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005