Home | Pannelli Solari |
Ambiente sviluppo ecologia e risparmio
Focus: Eolico | Fotovoltaico | Geotermia | Biomasse | Nucleare | Biocarburanti | Idrogeno |


    Ecoage  








 

 

Le automobili GPL

Le automobili GPL sono una tipologia di automobili alimentate a gas. Il GPL (Gas Petrolio Liquefatti) è una miscela di gas composta da butano e propano, portata allo stato liquido quando si trova in un contenitore ad alta pressione. È generalmente ottenuto come sottoprodotto negli impianti di raffinazione del petrolio greggio. Il GPL è usato nel settore dei trasporti come carburante alternativo alla benzina e al diesel.

I vantaggi del GPL

I principali vantaggi del GPL sono i seguenti:

  1. Impatto ambientale. Dal punto di vista ambientale, la combustione del GPL ha il vantaggio d'essere meno inquinante rispetto ai carburanti tradizionali. Le emissioni di polveri sottili sono quasi del tutto abbattute. Un altro vantaggio del GPL è l'assenza di zolfo e degli idrocarburi aromatici. La presenza dell'idrogeno riduce l'emissione di CO2 durante la combustione.

    Va comunque considerato che il GPL è un derivato del petrolio, ottenuto durante il processo di raffinazione. Pertanto, l'impatto ambientale non è limitato soltanto alla fase a valle di utilizzo in auto ma si estende anche alle fasi precedenti ( produzione e trasporto ).

  2. Risparmio. Dal punto di vista economico, il costo del GPL è inferiore rispetto ai carburanti tradizionali. Quindi, a parità di chilometri percorsi il conducente spende meno.
  3. Conversione vecchie auto. Quasi tutte le vecchie auto a benzina possono essere convertite in automobili al GPL facendo installare l'impianto a gas sulla propria auto. Una volta convertita, l'automobile può usare sia il GPL che la benzina.
  4. Incentivi e contributi. L'acquisto e la trasformazione dei veicoli con impianto GPL sono spesso agevolati tramite incentivi e contributi a livello statale o regionale. Il sistema di incentivi varia di anno in anno, a seconda della regione e delle normative nazionali. Spesso i contributi sono erogati entro un fondo massimo disponibile ed è necessario presentare una domanda alle istituzioni competenti per ottenerli.
  5. Libertà di circolazione. In alcuni comuni le automobili con impianto a gas sono considerate veicoli meno inquinanti e possono circolare liberamente durante i blocchi del traffico. Tutto però dipende dalla delibera comunale.

Gli svantaggi del GPL

I principali svantaggi del GPL sono i seguenti:

  1. Stazioni di rifornimento. La distribuzione delle pompe di rifornimento GPL è abbastanza diffusa. Tuttavia, è comunque inferiore alle pompe di benzina e diesel. In ogni caso, per motivi di sicurezza è difficile trovare self service.
  2. Parcheggi sotterranei e seminterrati. In alcuni luoghi seminterrati è vietato il parcheggio ai veicoli con impianto GPL. Allo stato aeriforme il GPL è più pesante dell'aria e si deposita in basso.
  3. Spazio nel portabagagli. Le automobili a gas convertite usano il vano posteriore per collocare il serbatoio del gas. Questo riduce lo spazio disponibile nel portabagagli se la bombola è molto grande.

    Se il serbatoio è piccolo, spesso ha una forma toroidale per essere collocato al posto della ruota di scorta. In questo caso, lo spazio nel portabagagli è più grande, salvo che per la ruota di scorta, ma l'autonomia dell'impianto a gas è minore perché il serbatoio ha una minore capacità.


  

Automobili a gas

I carburanti gassosi

 






Ecoage Ambiente e sviluppo
 Chi Siamo |  Disclaimer  | Bibliografia del sito | privacy | Email: info@ecoage.it
     by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005