Fare la spesa con le vecchie buste

La soluzione definitiva arriverà soltanto con l'obbligatorietà degli ipermercati e supermercati di utilizzare buste biodegradabili, le quali, una volta diventate rifiuti, si disgregano sotto l'azione degli agenti atmosferici nel giro di poche settimane. Al contrario, una busta di plastica tradizionale più impiegare molti decenni per essere assorbita dalla natura. Per questa ragione è consigliabile evitare di prendere le buste ogni volta che ci si reca a fare la spesa. La soluzione è molto semplice. E' sufficiente acquistare una o più buste apposite per fare la spesa, ad esempio di tela, e riutilizzarle di settimana in settimana, oppure più semplicemente portate con voi le vecchie buste di plastica già avute nella precedente spesa. L'impiego di 4 buste diverse per la spesa settimanale comporta 8 kg di CO2 in atmosfera in un anno e notevoli danni ambientali sotto forma di rifiuto solido urbano. Al termine del loro utilizzo le buste di plastica tradizionali si trasformano in rifiuti, finendo incenerite o in discarica. Se disperse nell'ambiente possono inquinare gli ecosistemi e i fattori naturali (mare e terra) da cui deriva la nostra stessa alimentazione. Quello che gettiamo, presto o tardi, ci torna sul piatto o nell'aria che respiriamo.

20081118


https://www.ecoage.it/fare-la-spesa-con-le-vecchie-buste.htm







Chi Siamo |  Disclaimer   | privacy & gestione cookie | Email: info@ecoage.it
by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005