Ecoage






Le automobili e i materiali leggeri

Il consumo di un'automobile è determinato in gran parte dal suo peso, l'uso dei lightweight materials rappresenta l'ultima sfida del settore automobilistico per la riduzione dei consumi e dell'inquinamento. La sostituzione dei materiali attualmente utilizzati nella produzione delle automobili con plastiche, leghe e materiali leggeri potrebbe ridurre i consumi anche del 75%. Il principio è semplice, forse banale, un'automobile meno pesante consuma meno carburante per muoversi. Riducendo il peso di un'automobile del 10% si possono ottenere consumi più bassi del 6-8%.

i vantaggi della riduzione del peso dei veicoli

I metalli leggeri non sono ipotesi futuristiche, sono utilizzati nell'industria aerospaziale e persino nelle gare sportive. Possono estendersi facilmente anche nell'industria automobilistica sui mercati di massa e contribuire a contenere le emissioni inquinanti del trasporto su ruota. Una possibilità concreta, basti pensare che le applicazioni dei Lightweight materials nell'industria automobilistica sono attualmente presenti nel settore delle automobili da competizione sportiva (es. monoposto di F1).

Un'automobile più leggera è meno sicura? No, i "lightweight materials" sono scelti appositamente per garantire una maggiore "sicurezza" su strada. Va poi considerato che i veicoli più leggeri migliorano i tempi di frenata del veicolo e quindi riducono i tempi di reattività in caso di imprevisti su strada.

Si potrebbe pensare che i costi dei nuovi materiali aumentino la spesa per l'automobilista a causa di un prezzo di acquisto più alto del veicolo. In realtà, la riduzione dei consumi dell'automobile determina anche un miglioramento del rapporto prestazioni / prezzo.

Altri vantaggi indiretti dei materiali leggeri

L'uso dei materiali leggeri permette ulteriori vantaggi indiretti:

  • riduzione delle emissioni inquinanti della carburazione a parità di percorso e stile di guida
  • miglioramento della protezione dei componenti dalla corrosione

Quali sono i lightweight materials

Oltre alla plastica un'attenzione particolare è rivolta al Magnesio (1/3 della densità dell'alluminio) ed ugualmente durevole come il ferro ed all'acciaio e i Metal Matrix Composites (MMC). L'uso del magnesio ridurrebbe il peso di un tradizionale motore a benzina del 66%. Come molti materiali leggeri anche il magnesio ha un costo superiore all'alluminio, al ferro e all'acciaio. Uno svantaggio compensato dal fatto che il magnesio può essere completamente riciclato al termine della vita dell'automobile.

La riduzione del peso delle automobili rappresenta una sfida importante al pari dell'idrogeno e delle automobili non inquinanti. Negli ultimi 30 anni le automobili hanno fortemente ridotto il loro peso, un processo che oggi deve continuare soprattutto per evitare la grande quantità di emissioni inquinanti emesse nell'atmosfera.


https://www.ecoage.it/automobili-materiali-leggeri.htm









Chi Siamo |  Disclaimer  | Bibliografia del sito | privacy | Email: info@ecoage.it
by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005