Ecoage






Car pooling

Il car pooling è una forma di mobilità sostenibile tramite mezzi privati. Si tratta semplicemente di un'automobile privata usata in gruppo da più persone per percorrere insieme un tragitto comune. Un'automobile privata può trasportare 4 o 5 persone. Tuttavia, spesso viene usata soltanto da una persona per il tragitto casa-lavoro. Oltre al conducente non c'è nessuno a bordo.

un esempio di car pooling

Usando a turno un'automobile in gruppo i pendolari potrebbero dividere la spesa del trasporto del veicolo. Generalmente le persone abitano in zone residenziali della città ma lavorano presso le zone commerciali o industriali. Pertanto si spostano in massa verso il medesimo luogo di lavoro (ufficio, fabbriche ecc.).

Negli Usa è una prassi quotidiana ma in Italia stenta a decollare. Il car pooling dimostra che la mobilità alternativa e sostenibile non dipende soltanto dalla tecnologia ma anche dalle abitudini di vita.

Un esempio pratico di car pooling

Tre persone ( Mario, Paolo e Luca ) abitano in quartieri vicini, lavorano in aziende situate a poca distanza tra loro e condividono lo stesso orario di lavoro. Ogni mattina prendono le loro tre automobili per raggiungere il posto di lavoro.

un esempio pratico di car pooling

La sera compiono il percorso inverno dal lavoro a casa. Tutto questo si ripete ogni giorno della settimana e ognuno di loro deve sostenere il costo del carburante, la manutenzione e le tasse sul proprio veicolo.

il tragitto di ritorno dal lavoro a casa

Per risparmiare potrebbero andare al lavoro con una sola automobile a turno. A turnazione ognuno di loro potrebbe andare a prendere le altre persone a casa e riportarle a casa la sera con la propria automobile.

un esempio di car pooling

In questo modo le persone abbatterebbero i costi del carburante a 1/3 rispetto a prima. Il consumo di carburante è diviso in 4 persone e l’utilizzo dell’automobile avviene a turni. Senza contare il risparmio di tempo dovuto alla ricerca di un solo parcheggio e al costo stesso del parcheggio.

il ritorno a casa con una sola macchina

Inoltre, invece di tre automobili ce ne sarebbe una sola a percorrere il tragitto casa-lavoro. Se tutti i cittadini facessero così anche il traffico dei veicoli e l'inquinamento urbano da trasporto si ridurrebbe a 1/3, senza più congestioni, ingorghi e concentrazioni eccessive di smog. Addirittura 1/4 se le persone a bordo diventano quattro ( 1 conducente + 3 passeggeri ).

il risparmio e i vantaggi economici del car pooling

Quali sono i vantaggi del car pooling

I principali vantaggi del car pooling sono i seguenti:

  1. Si riduce il traffico veicolare privato
  2. Meno inquinamento urbano
  3. Minore spesa per il carburante e l'uso del mezzo
  4. Nessuno rinuncia al proprio mezzo privato

Il car pooling non sostituisce il trasporto pubblico bensì lo integra, contribuendo a rendere più sostenibile la mobilità privata sulle strade.

Come si organizza il car pooling

Il modo più spontaneo ed efficace è di organizzarsi con le persone che si conoscono, i propri colleghi o vicini di casa.

In alcune aziende straniere il compito di organizzare il car pooling è affidato al mobility manager, una figura aziendale interna che si occupa appositamente di razionalizzare gli spostamenti casa-lavoro in ambito urbano con il car pooling o con mezzi di trasporto privati in comune ( es. bus, pulmini, ecc. ).

Cosa possono fare le amministrazioni pubbliche per il car pooling? Il ruolo delle istituzioni è molto importante. Per favorire il car pooling potrebbero offrire incentivi a chi utilizza l'automobile in gruppo. Ad esempio, parcheggi gratuiti, bonus, minore tasse sull'automobile, incentivi alle imprese con un mobility manager interno, flessibilità dell'orario di lavoro, ecc.


https://www.ecoage.it/car-pooling.htm









Chi Siamo |  Disclaimer  | Bibliografia del sito | privacy | Email: info@ecoage.it
by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005