Falda freatica

La falda freatica è un tipo di falda acquifera. La presenza di pozzi naturali consente l'estrazione di acqua dalle profondità del sottosuolo. L'acqua viene trasportata a valle in canali e fiumi sotterranei, a cui si aggiunge l'infiltrazione dell'acqua piovana dal terreno soprastante. L'acqua attraversa le rocce permeabili e prosegue il suo corso fin quando incontra gli strati di roccia impermeabile e di argilla che ne arresta il cammino. La massa d'acqua si accumula intorno alle pareti impermeabili, formando una falda freatica da cui si può estrarre facilmente l'acqua mediante un pozzo artesiano. L'umidità dell'acqua nella falda freatica si propaga verso l'alto, essendo impermeabile la sua base inferiore (argilla). La superficie del luogo si presenta pianeggiante e non del tutto regolare. L'accumulo dell'acqua nella falda freatica varia in base alla piovosità del periodo, alla vegetazione del luogo e al prelievo dei pozzi artesiani per gli usi civili, industriali e in agricoltura. Tende a raggiungere il minimo in estate e il suo massimo nel corso del periodo delle piogge in primavera.


https://www.ecoage.it/falda-freatica.htm







Chi Siamo |  Disclaimer   | Email: info@ecoage.it
by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005
Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono presenti alcuni cookie di terzi ( Gooogle, Facebook ) per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su OK, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’uso dei cookie.

Per ulteriori informazioni o per revocare il consenso fai riferimento alla Privacy del sito.