Conducibilità e trasmittanza

La conducibilità o conduttività termica (λ) è la proprietà specifica di ciascun materiale e si definisce come la “quantità di calore trasmesso attraverso 1 mq di un materiale avente spessore di 1 metro per un Δ t = 1 K (1 Kelvin)”. La sua unità di misura e W/mK.

La trasmittanza termica è la proprietà specifica di ciascun elemento strutturale e si definisce come il “flusso di calore che passa da un fluido ad un altro attraverso una parete di 1 mq di superficie e Δ t dei due fluidi = 1 K (1 Kelvin)”. La sua unità di misura e W/mqK. I valori che dobbiamo andare a ricercare nelle schede tecniche dei materiali sono quelli relativi alla conducibilità o conduttività termica (U), facilmente individuabili anche grazie all’unità di misura con cui sono espressi (W/mK). Essi, inseriti nei programmi di calcolo relativamente ad ogni singolo componente la stratigrafia dell’elemento strutturale oggetto di calcolo unitamente allo spessore dello stesso, ne determineranno il valore di trasmittanza termica. E’ questo dato calcolato che deve essere confrontato con quelli riportati negli allegati dei Decreti n.192 e n.311.

Ma vediamo come ragiona il programma di calcolo. Consideriamo una parete semplice costituita da 2.0 cm di intonaco esterno (λ= 0.7 W/mK), 25 cm di mattone forato (λ=0.21 W/mK), 1.5 cm di intonaco interno (λ= 0.7 W/mK). Il valore di U si ottiene dalla seguente formula:

U= 1/(Rsi + R + Rse)

Dove con Rsi, R, Rse indichiamo rispettivamente la resistenza superficiale interna, la resistenza totale e la resistenza superficiale esterna.
Le resistenze superficiali, riportate nella norma DIN ISO 6946, indicano i passaggi termici dall’aria ambientale alla superficie interna dell’elemento edile e dalla superficie esterna dello stesso all’aria esterna, secondo la direzione del flusso termico (ascendente, discendente, verticale).

La resistenza totale, invece, si ottiene dalle seguente formula:

R= = S1/λ1 + S2/λ2 + … Sn λn

Dove con S indichiamo lo spessore del materiale e con λ il suo valore di conducibilità o conduttività termica. Sostituendo i valori numerici nella formula di cui sopra

R= 0.015/0.7 + 0.25/0.210 + 0.02/0.7

Otteniamo

R= 1.240 mqK/W

Inserendo il valore ottenuto e quello di Rsi (0.13 mqK/W) e di Rse (0.04 mqK/W) nella formula per il calcolo di U

U= 1/0.13+1.240+0.04

Otteniamo

U= 0.709 W/mqK

Cioè il valore di trasmittanza termica della parete di mattoni forati.

20090709

Ludovica Ambrogetti
(articolo inviato via email)


https://www.ecoage.it/conducibilita-e-trasmittanza.htm







Chi Siamo |  Disclaimer   | Email: info@ecoage.it
by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005
Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono presenti alcuni cookie di terzi ( Gooogle, Facebook ) per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su OK, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’uso dei cookie.
OK
Per ulteriori informazioni o per revocare il consenso fai riferimento alla Privacy del sito.