Il progetto ITER

Il progetto ITER (International Thermonuclear Experimental Reactor) prevede la costruzione della prima centrale con reattore nucleare a fusione, rompendo definitivamente con la vecchia tecnologia basata sulla fissione nucleare.

La fusione nucleare permetterà di eliminare i rischi e le conseguenze degli incidenti dovuti alla reazione a catena incontrollata riducendo anche il noto problema dello stoccaggio delle scorie nucleari radioattive per migliaia di anni. Anche il problema del carburante sarà del tutto risolto potento essere ricavato direttamente dall'acqua e si slega del tutto dagli scopi bellici.

Al progetto ITER partecipano sei partner internazionali:

  • Unione Europea
  • Stati Uniti d'America
  • Corea del Sud
  • Giappone
  • Russia
  • Cina

L'investimento previsto è pari a 12 miliardi di dollari per i prossimi 30 anni.


https://www.ecoage.it/fusione-nucleare-progetto-iter.htm







Chi Siamo |  Disclaimer   | privacy & gestione cookie | Email: info@ecoage.it
by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005