Home | Pannelli Solari |
Ambiente sviluppo ecologia e risparmio
Focus: Eolico | Fotovoltaico | Geotermia | Biomasse | Nucleare | Biocarburanti | Idrogeno |


    Ecoage  








 

 

Energia solare

Alla scoperta dell'energia solare. Per energia solare si intende l'energia, termica o elettrica, prodotta sfruttando direttamente l'energia irraggiata dal Sole verso la Terra.

il flusso di energia solare è continuo

La terra riceve 174 petawatts (10 15 watt) di radiazione solare nell'alta atmosfera. Circa mezzo milardesimo di energia che il Sole irradia in continuazione. Non tutte le radiazioni arrivano però al suolo, grazie alla presenza dell'atmosfera che in parte la riflette e in parte la assorbe.

Il ciclo della radiazione solare

Circa il 35% delle radiazioni solari in entrata è riflesso verso lo spazio esterno alle nuvole, dall'atmosfera e dalla superficie terrestre. Si parla in questi casi di radiazione riflessa.

Un altro 14% delle radiazioni solari si perde perché è assorbito dagli strati dell'atmosfera. Si parla in questi casi di radiazione assorbita.

La presenza dell'atmosfera non riduce soltanto la quantità della radiazione solare verso la superficie terrestre ma anche la sua qualità. L'atmosfera diffonde il 20% della luce in più direzioni ( vedi diffusione della luce ) e altera lo spettro elettromagnetico della radiazione elettromagnetica.

Un semplice schema grafico può aiutare a comprendere il flusso dell'energia solare.

radiazioni solari

Come in qualsiasi sistema aperto la Terra riceve e cede energia. L'energia assorbita dalla Terra (51%) o dall'atmosfera (14%) viene successivamente ripropagata verso lo spazio esterno, sotto forma di radiazione reirradiata.

la radiazione reirradiata dalla Terra

Nel lungo periodo il bilancio energetico della Terra è sempre in equilibrio.

Energia solare e la vita

Durante il suo passaggio l'energia solare dà luogo ai processi di fotosintesi clorofilliana e alla stessa vita sul pianeta. Un composto chiamato clorofilla permette alle piante verdi di assorbire l'energia luminosa per produrre materia vivente e dar inizio alla catena alimentare. Alla loro morte le piante e gli animali sono decomposti da altri organismi e tutto si mescola nel terreno per facilitare la nascita di nuove piante. Alla base di tutto c'è l'energia solare.

La tecnologia per sfruttare l'energia solare

L'energia solare è anche una fonte di energia rinnovabile e può essere sfruttata per produrre lavoro ossia energia utile per l'uomo.

Ogni istante il Sole irraggia sull'orbita terrestre 1367 watt per m². Alle latitudini europee l'irraggiamento solare medio è di circa 200 watt/m².

Quindi l'irraggiamento solare moltiplicato per ogni metro quadro disponibile permette di determinare una potenza complessiva di 50 milioni di Gw. Circa diecimila volte la quantità di energia utilizzata dall'umanità.

Tuttavia, essendo poco concentrata, l'energia solare è difficile da convertire in energia utile.

Le principali tecnologie in grado di convertire l'energia solare in energia utile sono:

  • Pannelli solari
    convertono i raggi solari in energia termica per riscaldare un liquido e cedere calore, tramite uno scambiatore, e riscaldare l'acqua sanitaria o per il riscaldamento domestico.
  • Pannelli solari a concentrazione
    concentrano i raggi solari in un punto tramite un sistema di specchi parabolici, il calore così generato surriscalda un liquido termovettore o un serbatoio fino a 400~ 600°C. Il calore generato può essere riutilizzato per generare forza vapore e quindi elettricità.
  • pannelli solari fotovoltaici
    si basano sulla caratteristica tipica di alcuni semiconduttori di convertire l'energia elettrica quando sono irraggiati dalla luce solare.


  

Energia solare

 






Ecoage Ambiente e sviluppo
 Chi Siamo |  Disclaimer  | Bibliografia del sito | privacy | Email: info@ecoage.it
     by www.ecoage.it - Ecoage - PIVA 09286581005